Lettere e cultura

L’anello di matrimonio: una questione etimologica

In francese, la “fede”, quella che si porta al dito quando si ha deciso di prendersi un impegno o si è in procinto di mettersi in un più o meno grosso guaio, tanto per capirci, è chiamata “alliance“.
 
Che differenza c’è tra la fede e l’alleanza?
Partiamo dalle basi.
 
Il termine “fede” viene da fides, che possiamo tradurre con fiducia, ma anche lealtà. La fides rimanda alla promessa che si mantiene, alla parola data che ha un gran bel valore, proprio perché rappresenta un impegno.
 
Per contro, la parola alliance deriva da allier, che a sua volta rimanda al latino alligare, cioè legare a, ma anche attaccare e incatenare. Nella pratica, le persone che si alleano, e quindi stringono un’alleanza, si uniscono insieme per attaccare e combattere insieme contro o per qualcuno, ma anche in vista di un intento/ideale.
 
Ora, dite quello che volete, ma oltre a fiducia e lealtà, quanto non è più realistico e vitale pensare che due persone si alleino insieme per combattere una guerra continua, che è proprio la stessa vita?
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: