La risposta sta tra le pagine dei libri che abbiamo letto, ma anche tra quei versi che hanno inciso il nostro cuore. Tra mille cartacce, brutte copie, bozze, romanzi mai scritti, sogni di carta ancora nel cassetto.
Studiamo letteratura per imparare ad usare le parole, che sono taglienti come spade, ma possono aiutarci a creare un mondo migliore.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: